Meteo, domani giornata di “fuoco” in Sicilia: Catania la provincia più calda

Meteo, domani giornata di “fuoco” in Sicilia: Catania la provincia più calda

SICILIA – Giornata di “fuoco” in Sicilia: domani, venerdì 21 giugno, si sfioreranno i 40 °C. La provincia più “calda” sarà Catania, seguita da Caltanissetta e Siracusa.

Aumenta di conseguenza anche il rischio di roghi – già abbastanza elevato – sull’Isola. La Protezione civile regionale ha diramato un’allerta arancione in vista dei possibili incendi.

Che tempo farà domani in Sicilia

 

 

Un campo di alte pressioni abbraccia la Regione garantendo tempo stabile ed assolato ovunque. Nello specifico su litorale tirrenicolitorale ionicolitorale meridionalesull’Appennino e zone interne cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi per l’intera giornata. Venti deboli dai quadranti nord-orientali in attenuazione e in rotazione a settentrionali; Zero termico nell’intorno di 4850 metri. Basso Tirreno e Mare di Sicilia poco mosso; Canale da poco mosso a mosso“, spiegano i professionisti di 3b Meteo.

Le temperature

  • Agrigento: 26/35 °C
  • Caltanissetta: 25/37 °C
  • Catania: 24/37 °C
  • Enna: 24/33 °C
  • Messina: 21/35 °C
  • Palermo: 20/33 °C
  • Ragusa: 26/35 °C
  • Siracusa: 23/36 °C
  • Trapani: 21/26 °C