Tragedia a Canicattì, agricoltore perde la vita soffocato da una catasta di fieno

Tragedia a Canicattì, agricoltore perde la vita soffocato da una catasta di fieno

AGRIGENTO – Un agricoltore 70enne ha tragicamente perso la vita a Canicattì dopo essere caduto all’interno di una catasta di balle di fieno mentre tentava di recuperare alcune galline.

Dov’è avvenuto l’incidente

Il dramma è avvenuto nelle campagne vicino a Racalmuto, dove l’uomo era impegnato nel suo lavoro quotidiano.

L’allarme dei familiari

I familiari, allarmati dal suo mancato rientro a casa, lo hanno trovato nel terreno di lavoro e hanno immediatamente chiesto aiuto.



L’intervento dei soccorsi

Il pronto intervento del 118 non è riuscito a salvare l’agricoltore, che è stato trovato soffocato sotto il peso delle balle di fieno, nonostante i tentativi disperati di rianimazione.

L’uomo lascia la moglie e due figli.

I funerali

I funerali si sono svolti oggi alle 15,30 nella chiesa di Santo Spirito, in piazza Indipendenza, Borgalino.