Catania, sale il bilancio della sparatoria a San Giorgio: due morti e quattro feriti

Catania, sale il bilancio della sparatoria a San Giorgio: due morti e quattro feriti

CATANIA – Sale col passare delle ore il bilancio triste di quanto accaduto intorno alle 20 nel quartiere San Giorgio del capoluogo etneo.


Sono ben due i morti e quattro i feriti della sparatoria avvenuta lungo viale Grimaldi. Soltanto nelle scorse ore, notizie frammentarie, parlavano di un decesso accertato e di tre feriti, di cui uno in gravi condizioni.

Sulla tragedia continuano ad indagare i carabinieri della Stazione di Fontanarossa. Sul posto sono ancora presenti gli uomini della polizia scientifica per i rilievi.


Al momento, le condizioni dei feriti rimasti coinvolti e le generalità di chi ha perso la vita, restano sconosciute.

Gli inquirenti non escludono alcuna pista: forse un regolamento di conti, forse una lite finita nel peggiore dei modi. Soltanto nella notte appena trascorsa un 24enne – fratello di uno storico esponente del clan Cappello – è rimasto ferito a un polpaccio, raggiunto da un colpo di arma da fuoco.

Per maggiori dettagli bisognerà attendere le prossime ore.

Immagine di repertorio