Catania, agguato nella notte al fratello di uno storico esponente del clan Cappello

Catania, agguato nella notte al fratello di uno storico esponente del clan Cappello

CATANIA – Sarebbe stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco al polpaccio, finendo successivamente al Pronto Soccorso.


A Catania si ritorna a sparare, questa volta la vittima sarebbe il fratello di uno storico esponente del clan Cappello, rimasto ferito ieri sera a seguito di un agguato.


Il 24enne si sarebbe recato al Pronto Soccorso di un ospedale del capoluogo etneo per ricevere le cure necessarie: dalle prime informazioni emerse sembrerebbe che il giovane abbia riferito di avere avuto un litigio, senza però fornire ulteriori dettagli utili alla ricostruzione della sparatoria.


A seguito delle cure il 24enne sarebbe stato dimesso. Indagini sono in corso.



Immagine di repertorio