Concessionario auto Messina Denaro: “L’ha acquistata con metodi tracciati”

Concessionario auto Messina Denaro: “L’ha acquistata con metodi tracciati”

TRAPANI –La macchina è stata acquistata con metodi tracciati come previsto dalla legge“.

Così il proprietario della concessionaria dalla quale Matteo Messina Denaro ha acquistato la sua Giulietta un anno fa ha risposto ai colleghi del TgUno, Tg3 e Giornale Radio Rai che gli chiedevano come il boss, allora latitate, avesse pagato il veicolo.

La macchina era intestata alla madre del geometra Andrea Bonafede che ha prestato l’identità al capomafia.

Proprio Bonafede è stato in queste ore arrestato (qui i dettagli).



Sentito anche questo pomeriggio il figlio dell’autista del boss, Giovanni Luppino, arrestato insieme a Messina Denaro alla clinica La Maddalena lo scorso 16 gennaio.

Il figlio del commerciante di olive avrebbe dichiarato di credere alle parole del padre (clicca qui per leggere le sue dichiarazioni).

In foto l’auto del boss