Omicidio di Ada Rotini, oggi i funerali della 46enne brutalmente uccisa dal marito – i DETTAGLI

Omicidio di Ada Rotini, oggi i funerali della 46enne brutalmente uccisa dal marito – i DETTAGLI

NOTO – Si svolgeranno oggi pomeriggio, alle 15,30, nella Cattedrale San Nicolò di Noto i funerali di Ada Rotini, la 46enne brutalmente uccisa dal marito che le ha inferto circa 40 coltellate. Il corpo della donna, dopo gli accertamenti e gli esami del caso, era stato restituito a inizio settimana alla famiglia per permettere di organizzare le esequie.

Il funerale si svolgerà a Noto, in provincia di Siracusa, città natale della donna. La famiglia da tempo attendeva la restituzione della salma, trattenuta dall’8 settembre al fine di poter permettere lo svolgimento dei relativi esami autoptici, eseguiti dal dottor Giuseppe Ragazzi.



La camera ardente è stata allestita dalla famiglia in via Roma a Noto, all’interno dei locali di un’agenzia funebre del luogo. Numerose le condoglianze e i gesti di vicinanza alla famiglia.

Il comune di Bronte, luogo in cui purtroppo è avvenuto il terribile femminicidio, oltre a partecipare al rito funebre con il vicesindaco Antonio Leanza, ha deciso di proclamare lutto cittadino per la giornata odierna. Il sindaco della città del Pistacchio, Pino Firrarello, ha spiegato che l’omicidio della 46enne ha provocato dolore e commozione nella comunità brontese e che, pertanto, la proclamazione del lutto cittadino è un modo per manifestare i sentimenti della popolazione. Il primo cittadino ha poi invitato i suoi concittadini a osservare, alle ore 12, un minuto di raccoglimento.