Coronavirus e contagi in aumento a Catania, l’Università ricorre alla Dad: ecco gli AVVISI dei Dipartimenti

Coronavirus e contagi in aumento a Catania, l’Università ricorre alla Dad: ecco gli AVVISI dei Dipartimenti

CATANIA – Anche l’Università di Catania ricorre alla didattica a distanza (parziale o totale) a partire dal 2 novembre 2020.


Il provvedimento, già notificato tramite avviso pubblico da diversi Dipartimenti, è determinato dall’aumento esponenziale dei contagi da Coronavirus sul suolo siciliano e nazionale.

In basso è possibile visualizzare alcuni degli avvisi relativi ai singoli Dipartimenti dell’Ateneo catanese.


Scienze Umanistiche

“Si avvisano le studentesse e gli studenti che, alla luce dell’aggravarsi della situazione sanitaria e in linea con le indicazioni dell’Ateneo diffuse nel pomeriggio, nella settimana dal 2 al 7 novembre 2020 verranno professate in modalità mista solo le lezioni dei primi anni triennali. Le lezioni di tutti gli altri anni dei corsi triennali e magistrali verranno professate esclusivamente su Microsoft Teams”.

Unica eccezione per le lezioni del curriculum siracusano in “Promozione del patrimonio culturale“, che verranno impartite solo in modalità a distanza.

Dipartimento Ingegneria Elettrica, Elettronica e Informatica

Il direttore del DIEEI, il professore Giovanni Muscato, ha pubblicato il seguente avviso: “L’evoluzione della pandemia negli ultimi giorni comporta nostro malgrado di dover innalzare le misure precauzionali e dunque di dover ridurre al minimo la mobilità degli studenti e dei docenti”.

“Sentito il Magnifico Rettore e in accordo con tutti i presidenti dei corsi di laurea afferenti al DIEEI, abbiamo deciso che per le prossime tre settimane (2 novembre – 20 novembre) tutte le lezioni dei corsi di laurea (magistrale e triennale) del DIEEI, verranno erogate in modalità esclusivamente a distanza sulla piattaforma MS Teams”.

Eventuali eccezioni potranno essere concesse per le attività laboratoriali e per quelle prove in itinere che richiedono una presenza in aula: esse saranno “concordate direttamente tra il docente e gli studenti”.

Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura

“Si informano tutti gli studenti che, a causa dell’andamento della curva epidemiologica da COVID-19, tutte le lezioni dei Corsi di Studio afferenti al DICAr, dal 3 al 20 novembre, si svolgeranno esclusivamente in modalità a distanza (DAD)”.

Stessa comunicazione per la struttura didattica speciale di Architettura a Siracusa: “Si comunica a tutti gli studenti che a partire da martedì 3 novembre sarà sospesa ogni attività didattica in presenza. Tutte le lezioni si svolgeranno in modalità a distanza attraverso la piattaforma MS Teams”.

Economia e impresa

Anche al Dipartimento di Economia e impresa a partire da lunedì 2 novembre 2020 si svolgeranno:

  • in modalità unicamente a distanza le lezioni dei seguenti corsi di studio:- tutti gli anni di corso di tutte le Lauree Magistrali;- il 2° e il 3° anno di corso dei corsi di Laurea in Economia ed Economia Aziendale (“Gli studenti di dei corsi di laurea magistrale e del 2° e 3° anno di corso di Economia ed Economia Aziendale che avessero prenotato il posto in presenza per la settimana 2-6 novembre, sono pregati di NON recarsi in Dipartimento e di collegarsi in via telematica per frequentare la lezione”).
  • in modalità mista le lezioni del primo anno di corso dei corsi di studio di Economia ed Economia Aziendale, con l’unica eccezione delle lezioni del professore Mario Perugini, erogate unicamente a distanza.
  • a seguito di ciò:
    – nel corso di laurea in Economia, le lezioni del professore Perugini saranno spostate all’orario 14-16;
    -nel corso di Economia Aziendale le lezioni del professore Giarlotta saranno spostate all’orario 14-16 e le lezioni del professore Perugini all’orario 17-19.

Questa modalità (lezioni in modalità mista soltanto per il primo anno di Economia ed Economia Aziendale; lezioni in modalità unicamente a distanza per tutti gli altri corsi) sarà adottata “verosimilmente sino alla fine del semestre.

Il Dipartimento, inoltre, precisa che:

  • Tutti gli esami di profitto (e le prove parziali) in forma orale di novembre si dovranno tenere a distanza. Gli esami (e le prove parziali) in forma scritta possono essere tenuti in presenza o a distanza, a discrezione del docente. Ciascun docente informerà opportunamente dli studenti (e pubblicherà un avviso in tal senso).
  • Il ricevimento studenti torna esclusivamente in modalità telematica, eccezion fatta (qualora il docente lo ritenga opportuno) per il ricevimento tesisti, che può essere fatto in presenza (il Direttore di Dipartimento delega ai rispettivi docenti la autorizzazione all’ingresso di Palazzo Fortuna per i tesisti).
  • Assegnisti e dottorandi sono autorizzati all’ingresso a Palazzo delle Scienze (anche senza espressa richiesta).
  • Vengono temporaneamente chiuse le aule studio e pertanto le autorizzazioni alla frequenza delle aule studio concesse per la settimana 2-6 novembre 2020 sono da intendersi revocate.

Giurisprudenza

“Dal 2 novembre 2020, alla luce della emergenza epidemiologica, tutte le lezioni del corso di laurea magistrale in Giurisprudenza saranno impartite in modalità a distanza sulla piattaforma Teams”.

Questo l’avviso su esami e lauree: “A partire dalla stessa data anche gli esami di profitto si terranno con la stessa modalità a distanza, tranne che si tratti di esami scritti. Gli esami di laurea della prossima sessione (novembre 2020) saranno organizzati esclusivamente a distanza”.

Dipartimento di Scienze politiche e sociali

Si comunica che le attività didattiche frontali dei corsi del Dipartimento di Scienze politiche e sociali, a partire da lunedì 2 novembre prossimo, proseguiranno in modalità esclusivamente on-line, nelle aule team dei singoli insegnamenti, in applicazione delle indicazioni preacauzionali delle autorità competenti e delle relative raccomandazioni, volte a ridurre le occasioni di contagio dipendenti dalle difficili condizioni dei trasporti e dalle molteplici occasioni di contatto sociale connesse.

Con successivo comunicato saranno rese note le specifiche attività di orientamento, supporto e verifica OFA rivolte agli studenti e alle studentesse dei primi anni dei corsi di laurea di Scienza dell’amministrazione, Storia, politica e relazioni internazionali, Sociologia e Servizio sociale, secondo le autorizzazioni delle autorità accademiche. Per effetto delle presenti disposizioni e per la durata della loro vigenza, gli studenti e le studentesse sono invitati a non utilizzare il sistema di prenotazione dei posti in aula.

Gli studenti e le studentesse presenti a Catania per progetti di internazionalizzazione, se privi di collegamenti in rete, sono autorizzati ad accedere alla Sala di lettura di via Dusmet per utilizzare il sistema wireless (per informazioni, possono contattare l’ufficio relazioni internazionali). Con ulteriori avvisi, saranno fornite indicazioni su tirocini e ricevimento“.

IN AGGIORNAMENTO

Immagine di repertorio