In Sicilia oggi scuole chiuse per il caldo, incendi in diverse province

In Sicilia oggi scuole chiuse per il caldo, incendi in diverse province

SICILIA – Non si arresta l’allerta per rischio incendi diramata da 48 ore dalla Protezione civile regionale per alcune province della Sicilia. Decine gli incendi divampati in queste ore soprattutto nel Palermitano.

La situazione incendi in Sicilia

La situazione più grave si segnala a Termini Imerese, esattamente in contrada Bragone, dove i componenti del Comitato Santa Marina sono riusciti a salvare l’antica chiesetta che rischiava di andare distrutta dalle fiamme.

Decine di ettari di macchia mediterranea sono stati divorati invece dalle alte lingue di fuoco. Roghi hanno lambito anche la linea ferrata che è stata chiusa.



Le zone più colpite

Vigili del fuoco, Forestali e Protezione civile sono stati impegnati per tutto il pomeriggio di ieri in diverse zone delle provincia, da Partinico a Giardinello e anche nella zona di Monreale, Piana degli Albanesi, Carini, Caccamo e Misilmeri.

Scuole chiuse per il caldo

La situazione di allerta rossa, diramata anche oggi per quattro province, ha spinto alcuni comuni come Trabia e Cefalù, Lascari e Campofelice di Roccella, a chiudere le scuole.