Biscotti glassati di frolla

Biscotti glassati di frolla

Ecco una ricetta molto adatta per i bambini, coloratissima e divertente.

Ingredienti;


farina 00 gr 400

burro morbido gr 200

zucchero gr 200

uova freschissime 4

buccia grattugiata di un limone non trattato

sale un pizzico

zucchero a velo

coloranti alimentari in gel rosso e verde

palline d’argento e zuccherini colorati per decorare.

IMG_1212

Procedimento

Impastiamo la farina con lo zucchero, il burro morbido, i tuorli, la scorza di limone e il pizzico di sale, lavoriamo il tutto rapidamente facciamo una palla, avvolgiamo in pellicola trasparente e mettiamo una mezz’ora in frigo prima di adoperarla.

Riprendiamo la frolla, tagliamola a fette spesse, mettiamola fra due fogli di carta forno e con il mattarello tiriamola ad uno spessore di mezzo cm, potete farla anche più spessa, è solo questione di gusto.

Procuratevi dei tagliapasta a forma di figurine natalizie. tagliate la frolla e mettete i biscotti su una teglia coperta con carta forno.

IMG_1214

Mettete il forno a 160°, prima di infornare preparate le glasse, utilizzando gli albumi che vi sono rimasti e che vi consiglio di conservare uno per ogni ciotolina così li avrete pronti per preparare le glasse di vari colori. Battete con una frusta l’albume, montandolo un poco, man mano aggiungete lo zucchero a velo, diciamo una decina di cucchiai colmi per un albume, questo comunque è indicativo, dovete avere una glassa fluida ma non liquida, alla quale aggiungerete il colorante tanto da raggiungere l’intensità di colore che desiderate e qualche goccia di limone. Preparate così la ghiaccia bianca, la rossa e la verde.

IMG_1220

Infornate i biscottini per sei, otto minuti , dipende dallo spessore che volete, comunque appena la base si colora tirateli fuori dal forno perché altrimenti si bruciano.

Appena sfornati ricopriteli di glassa, usando dei pennelli per uso alimentare di divere dimensioni, decorateli con gli zuccherini e lasciateli raffreddare.

IMG_1224 Questo lavoro deve essere immediato perché il calore ferma la glassa. Vi consiglio , quindi, di infornare la teglia successiva solo dopo aver finito la glassatura.

IMG_1230

Alla prossima