Coronavirus Sicilia, salgono i contagi: focolai a Stromboli e Salina, gli aggiornamenti

Coronavirus Sicilia, salgono i contagi: focolai a Stromboli e Salina, gli aggiornamenti

LIPARI – Non si arresta l’emergenza sanitaria: a Stromboli e Salina, infatti, si è sviluppato un focolaio Covid. A causa dei contagi un locale è stato chiuso e adesso vi è molta paura tra i turisti che si trovano in vacanza sulle note Isole e tra quelli che sono rientrati.

A risultare positivi al test su tampone sono stati 7 turisti milanesi che hanno affittato una casa in località Piscità, a Stromboli. Dopo l’accertamento della positività, lo scorso venerdì mattina, l’Usca è prontamente intervenuto per effettuare il tracciamento dei contatti.


In via precauzionale, intanto, si è preceduto alla chiusura di un locale e alla convocazione a effettuare i tamponi a tutti coloro che hanno avuto contatti con i soggetti risultati positivi. Il titolare e lo staff del locale chiuso sono stati sin da subito molto collaborativi.

Dai primi esiti, sono 7 i positivi tra camerieri e tassisti, tutti vaccinati e con mascherina mentre erano in servizio. Adesso, si attende l’esito degli altri tamponi effettuati in via precauzionale. Non poca la tensione sull’Isola in quanto molti temono la fine anticipata della stagione estiva proprio quando sembrava ripartire.

Ma a preoccupare non è solo quanto sta accadendo nell’isola di Stromboli, che ricordiamo fa parte del territorio comunale di Lipari, ma anche l’isola di Salina dove si stanno registrando contagi e si teme che si possa sviluppare un cluster. Anche in questo caso saranno cruciali le prossime ore.