STASERA LAZIO-CELTIC, DUE TIFOSI SCOZZESI ACCOLTELLATI A ROMA

STASERA LAZIO-CELTIC, DUE TIFOSI SCOZZESI ACCOLTELLATI A ROMA

ROMA (ITALPRESS) – Tensione alta a Roma a poche ore da Lazio-Celtic, gara valida per la quarta giornata della fase a gironi di Europa League. Dopo le indiscrezioni delle scorse ore e' lo stesso club scozzese a confermare che due suoi tifosi “sono stati accoltellati la scorsa notte. Entrambi si trovano in ospedale e riceveranno tutto il sostegno necessario da parte della societa' e dal consolato britannico a Roma. Riconsigliamo vivamente a tutti i tifosi di seguire da vicino la guida fornita dal club”.
Stando alle prime ricostruzioni, i due supporters del Celtic, fra i 30 e i 50 anni, sarebbero stati aggrediti nei pressi del pub Flann O'Brien da ultras biancocelesti a volto coperto. E un altro attacco sarebbe stato messo a segno in un altro locale della Capitale dove si trovava un gruppo di sostenitori scozzesi. “Ero con degli amici davanti al pub quando abbiamo visto una quindicina di ragazzi con giacchette nere e cappucci che davano l'impressione di voler causare dei guai – il racconto allo 'Scottish Sun' del 20enne Sam Houston – Hanno iniziato a battere sui vetri, a prendere delle sedie per lanciarle. Siamo rimasti dentro per una quindicina di minuti, fino all'arrivo della polizia che ci ha scortato ai taxi per tornare in albergo. E' stato davvero orribile”.
(ITALPRESS).
glb/red
07-Nov-19 12:55



Fonte ITALPRESS