Quirinale, Mattarella accetterà il secondo mandato: votazione in corso, elezione imminente

Quirinale, Mattarella accetterà il secondo mandato: votazione in corso, elezione imminente

ITALIA – Sembrerebbe aver sciolto le proprie riserve il presidente della Repubblica uscente Sergio Mattarella in vista della sua imminente riconferma al Quirinale.

Il Capo dello Stato si è intrattenuto stamattina con il premier Mario Draghi per discutere del suo secondo mandato che, quasi certamente, verrà ufficializzato al termine dell’ottava votazione iniziata oggi pomeriggio alle 16,30.


Una volta iniziato lo spoglio avverrà quindi il conteggio delle schede. Per l’elezione, Mattarella dovrà raggiungere quota 505 voti, pari alla maggioranza assoluta.

La soglia verrà certamente raggiunta grazie all’intesa giunta in queste ore tra i partiti dell’emiciclo che voteranno in maniera compatta il suo nome.

Immagine di repertorio