Lieto fine per due fidanzati olandesi, si smarriscono durante escursione nel Catanese ma carabiniere li salva - Newsicilia

Lieto fine per due fidanzati olandesi, si smarriscono durante escursione nel Catanese ma carabiniere li salva

Lieto fine per due fidanzati olandesi, si smarriscono durante escursione nel Catanese ma carabiniere li salva

SAN MICHELE DI GANZARIA – Due fidanzati, lui di 31 anni e lei di 30, provenienti dalla cittadina di Tilburg, in Olanda, in vacanza nel calatino, erano partiti ieri pomeriggio per una escursione a piedi sul Monte Ganzaria.

Poco prima del tramonto gli escursionisti, perdendo l’orientamento tra la fitta vegetazione, non sono più riusciti a tornare indietro. Chiedendo aiuto al 112, sono stati messi in contatto con l’addetto alla centrale operativa della compagnia carabinieri di Caltagirone che, parlando con loro in inglese, è riuscito a comprendere la posizione dei dispersi, anche grazie alle indicazioni che i due gli inviavano tramite WhatsApp.



L’operatore, rassicurati i turisti, rimasti comunque sempre in contatto telefonico, ha dato l’allarme coordinando l’intervento in zona delle pattuglie dell’Arma, dei vigili del fuoco – Squadre di Caltagirone e Lentini (SR) – nonché di personale del Corpo Forestale della Regione Sicilia, riuscendo nel giro di qualche ora a far ritrovare sani e salvi i due fidanzati.

Oggi pomeriggio i due turisti olandesi si sono recati al comando compagnia carabinieri di Caltagirone dove hanno incontrato e ringraziato il carabiniere che li ha salvati.


Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.