Sicilia zona arancione da lunedì, anticipato il provvedimento. Musumeci: “Siamo preoccupati”, ordinanza in arrivo

Sicilia zona arancione da lunedì, anticipato il provvedimento. Musumeci: “Siamo preoccupati”, ordinanza in arrivo

SICILIA – Ancora un cambio di colore per la Sicilia, che da lunedì diventerà zona arancione (non rossa, come precedentemente comunicato).

Lo ha annunciato il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, in attesa dell’ordinanza valida per la Sicilia ma anche del prossimo Dpcm, previsto per il 15 gennaio.


“Siamo preoccupati per l’attuale andamento della curva dei contagi in Sicilia, per questo abbiamo chiesto al ministro Roberto Speranza, che ringrazio, di anticipare di almeno una settimana il provvedimento di istituzione della zona arancione per la Sicilia”, spiega il governatore siciliano in un post sui social.

“Nonostante l’indice Rt dell’Isola non prevedesse infatti questa classificazione, con grande senso di responsabilità, abbiamo così previsto misure più stringenti a salvaguardia del nostro territorio”, conclude Musumeci.

Al momento, l’indice Rt sarebbe 0,99 (dati dell’ultimo monitoraggio, ma si attende ancora quello relativo alla settimana 28 dicembre-3 gennaio), piuttosto vicino alla soglia critica dell’1. Per questo le autorità siciliane avrebbero deciso di non attendere il 15 gennaio e, in seguito alla comunicazione e al dialogo con il Comitato tecnico-scientifico per l’emergenza Coronavirus, di provvedere a introdurre nuove misure restrittive.

Si discute in merito a quali saranno le nuove restrizioni per esercizi commerciali e sulle sorti degli studenti delle scuole superiori, che potrebbero non tornare sui banchi nelle prossime settimane. Aggiornamenti arriveranno con ogni probabilità nelle prossime ore.

Fonte immagine: Facebook – Nello Musumeci