Emergenza Coronavirus in Sicilia, tuona Musumeci: “Arriverà un nuovo lockdown, prepariamoci al peggio”

Emergenza Coronavirus in Sicilia, tuona Musumeci: “Arriverà un nuovo lockdown, prepariamoci al peggio”

PALERMO – Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha affermato, a margine dell’incontro per chiedere la deroga per la chiusura delle attività di ristorazione, che il popolo siciliano deve prepararsi al peggio e che prima o poi un nuovo lockdown – a causa dell’emergenza Covid in Sicilia – ci sarà.


Ma allo stesso tempo ha chiesto per quale motivo farlo arrivare prima, impendendo a una famiglia di andare al cinema o a ristorante di chiudere dopo. Il rischio di un nuovo lockdown non è stato però negli ultimi giorni smentito dal premier Conte.

Per evitarlo, sempre come detto dal presidente del Consiglio, bisognerà rispettare in modo preciso le norme.


Il numero uno regionale, riguardo alla richiesta della deroga, si è chiesto per quale motivo, come l’abbiano ottenuta a Bolzano, ciò non possa accedere qua.

Fonte immagine Facebook – Regione Siciliana