Coronavirus, scadenza patenti e fogli rosa prorogata al 30 aprile 2021: in Sicilia pagamento bollo auto fino a dicembre

Coronavirus, scadenza patenti e fogli rosa prorogata al 30 aprile 2021: in Sicilia pagamento bollo auto fino a dicembre

SICILIA – Patenti e fogli rosa scaduti o in scadenza durante la pandemia da Coronavirus saranno validi fino al 30 aprile 2021, coincidente con la data di cessazione dell’emergenza comunicata dal Governo. Questa la nuova disposizione a seguito dell’ok della Camera.

Attualmente, quindi, la data è quella del 30 aprile, momento in cui – si spera – dovrebbe essere già cessata la pandemia. Qualora, però, malauguratamente fosse necessario prolungare l’emergenza, automaticamente verrà allungata anche la temporaneità dei certificati, secondo quanto spiega il viceministro Cancelleri.


La proroga riguarda tutti gli atti amministrativi prossimi alla scadenza, compresa la revisione. Per il bollo auto, invece, è a discrezione dell’amministrazione regionale: in Sicilia il limite sarebbe il 30 novembre ma è possibile pagare fino al 31 dicembre.

Per venire incontro alle esigenze, gli automobilisti siciliani sono esentati dal pagamento nel caso in cui siano in possesso di veicoli (non vale per le moto) con potenza fino a 53 kiloWatt (72 cavalli) o immatricolati entro il 31 dicembre 2010, se il possessore non possiede un reddito annuo superiore ai 15mila euro. Per avere il bonus per il bollo auto, occorre collegarsi al sito Aci, compilando i moduli e stampando la domanda.

Immagine di repertorio