Südtirol-Palermo, ultima di campionato con la testa ai play-off. Le probabili formazioni

Südtirol-Palermo, ultima di campionato con la testa ai play-off. Le probabili formazioni

PALERMO – Nell’ultima gara della stagione regolare il Palermo giocherà domani 10 maggio alle 20,30 a Bolzano contro il Südtirol. Con la certezza di partecipare ai play-off, l’obiettivo dei rosanero sarà quello di conservare il sesto posto proteggendolo dagli attacchi di Sampdoria, impegnata a Catanzaro, e Brescia in campo allo stesso orario, come tutte le altre squadre, a Bari. L’importanza del sesto posto, che consente di disputare in casa la prima partita degli spareggi per la promozione in Serie A non consente nessuna distrazione né cali di tensione.

L’ultima di campionato con la testa ai play-off

Il cammino finora effettuato dal Palermo sotto la guida di Mignani, quattro pareggi e due sconfitte, non autorizza ad eccedere all’ottimismo, ma, si sa, nei play-off tutto può succedere e l’avventura recente vissuta con Silvio Baldini ne è prova.

Mignani domani, nello scegliere gli undici titolari, dovrà anche tenere conto del fatto che un’ammonizione rimediata nei novanta minuti di gioco contro il Südtirol farà scattare la squalifica per quei giocatori in diffida, la cui lista comprende Diakitè, Nedelcearu, Ceccaroni, Ranocchia, Segre e Di Francesco. Dei sei diffidati, tre dovrebbero essere schierati titolari, Diakitè, Nedelcearu e Ranocchia, mentre Ceccaroni, Segre e Di Francesco dovrebbero partire dalla panchina.



È probabile che Diakitè, anche se contro l’Ascoli la sua posizione di esterno destro di centrocampo ha dato slancio alla manovra, ritorni, insieme a Lucioni e Nedelcearu, a far parte del terzetto difensivo, mentre Buttaro sarà impegnato a destra nel centrocampo a cinque con Lund, Ranocchia, Stulac e Henderson, dando la possibilità a Gomes di rifiatare.

Le probabili formazioni

Dovrebbe essere riconfermato tra i pali Desplanches, mentre in attacco dovrebbero figurare ancora Soleri e Brunori, entrambi in gol contro l’Ascoli sabato. Palermo in campo, quindi, con il 3-5-2 con Desplanches; Diakité, Lucioni, Nedelcearu; Buttaro, Ranocchia, Stulac, Henderson, Lund; Soleri, Brunori.

Il Südtirol, che non ha più nulla da chiedere al campionato, dovrebbe schierarsi con il 3-4- 2-1 formato da Poluzzi; Giorgini, Cagnano, Masiello; Molina, Arrigoni, Kurtic, Davi; Mallamo, Casiraghi; Odogwu.