Calcio, verso Palermo-Virus Entella: cresce la “febbre” per la rincorsa alla serie B, già sold-out i tagliandi

Calcio, verso Palermo-Virus Entella: cresce la “febbre” per la rincorsa alla serie B, già sold-out i tagliandi

PALERMO – Ancora “febbre” Serie B tra i tifosi rosanero. Si avvicina la sfida di sabato al “Barbera” del Palermo contro la Virtus Entella, dopo la bella vittoria dei rosa a Chiavari per 1-2 grazie alle reti di Luperini e Brunori che hanno indirizzato la qualificazione degli uomini di Silvio Baldini. Ai rosa, in quanto testa di serie, basterebbe anche un pari per accedere alle semifinali.

Ai liguri, allenati da Gennaro Volpe e tenuti in vita dal gol della bandiera di Merkaj, servirà un’impresa alla Favorita con almeno 2 gol di scarto senza subire.


Verso il tutto esaurito

A fare notizia è la nuova risposta del capoluogo alla sfida, infatti, il numero di tagliandi venduti potrebbe superare quello della sfida con la Triestina (record stagionale di 31.800).

Il popolo rosanero è nuovamente pronto a riempire l0 stadio Barbera per questa altra importante battaglia alla conquista del campionato cadetto. Ancora una volta la squadra chiama a raccolta l’intera città.

Il pieno “sold-out” è stato raggiunto questa mattina verso le ore 11, ma già da ieri i biglietti polverizzati poche ore dopo l’inizio della prevendita erano stati acquistati 26mila tagliandi..

Segnale importante soprattutto per la nuova società di investimenti “City Group intenzionata all’acquisto del club di Via del Fante.

Foto di repertorio