Dieta Mediterranea, all’Ars approvata legge per la valorizzazione. Foti: “Appartiene a tutti i siciliani”

Dieta Mediterranea, all’Ars approvata legge per la valorizzazione. Foti: “Appartiene a tutti i siciliani”

PALERMO – Nella giornata di ieri l’Assemblea regionale siciliana ha approvato un disegno di legge, con prima firmataria Angela Foti, deputata regionale e vicepresidente dell’Ars, che mira a valorizzare la Dieta Mediterranea come simbolo dell’Isola e stile di vita salutare.

La norma darà la possibilità, inoltre, di creare percorsi enogastronomi e turistici in Sicilia al fine di valorizzare la dieta.


Una legge per la quale mi sono spesa e che mi ha portata a conoscere tante realtà associative che si occupano di educazione alimentare, di promozione culturale, che oggi è arrivata al suo coronamento“, ha commentato Angela Foti attraverso i propri canali social.

La legge porta il mio nome – aggiunge – ma è di tutti i siciliani, per tutti i siciliani. Voglio ringraziare quanti hanno creduto in questa legge e quanti si sono spesi per la sua approvazione“.

Grazie a questa legge potremo dare impulso al primo Parco policentrico dello stile di vita mediterraneo, potremo dare vita alle strade dell’olio, potremo recuperare parte del terreno perduto negli anni, potremo fare della nostra cultura un volano di sviluppo valorizzando la Dieta mediterranea, che è patrimonio immateriale dell’Unesco“, sottolinea ulteriormente Angela Foti.

Immagine di repertorio