Tragedia alla stazione, ragazzo investito e ucciso da un treno: traffico sospeso

Tragedia alla stazione, ragazzo investito e ucciso da un treno: traffico sospeso

PALERMO – Tragedia alla stazione di Cardillo, a Palermo, dove un ragazzo è stato investito e ucciso da un treno.

Sul posto la polizia Ferroviaria, i vigili del fuoco, il personale del 118 e le autorità giudiziarie. Nel frattempo, si attende il medico legale.


La circolazione sulla linea Palermo – Punta Raisi è stata sospesa. In transito solo i treni lenti (uno ogni ora) tra le stazioni Palermo Centrale e Palermo San Lorenzo.

Il traffico è stato sospeso nei pressi di Palermo Cardillo dalle 17,10 per accertamenti dell’autorità giudiziaria.

I treni Regionali hanno subìto dei ritardi, cancellazioni e limitazioni di percorso.