Morte David Sassoli, dal sindaco Orlando all’europarlamentare Giarrusso: il cordoglio delle autorità siciliane

Morte David Sassoli, dal sindaco Orlando all’europarlamentare Giarrusso: il cordoglio delle autorità siciliane

PALERMO – La morte di David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo, ha scosso tutti, autorità siciliane comprese. Arriva, infatti, anche il cordoglio del sindaco di Palermo, Leoluca Orlando: “Un grandissimo dolore per chi lo ha conosciuto, una grandissima perdita per la buona politica”.

“David Sassoli è stato un protagonista del nuovo volto e del nuovo ruolo dell’Unione Europea in tempi di pandemia. Di lui desidero sottolineare il suo stile, la sua coerenza e l’impegno che ha profuso in difesa della dignità umana”, prosegue.


“Sassoli, infatti, è sempre stato attento alla cultura dell’accoglienza, ai temi relativi al Mediterraneo e alla difesa dei diritti umani. Lo scorso giugno, per esempio, aveva condiviso la mia proposta di istituire il Recs, il servizio civile europeo per il salvataggio delle vite in mare”, sottolinea.

L’Unione europea perde un punto di riferimento fondamentale. In questo momento di sofferenza e preghiera esprimo le mie più sentite condoglianze ai familiari a cui sono vicino“, chiude il primo cittadino.

Anche l’europarlamentare siciliano Dino Giarrusso ha espresso il suo pensiero: “Con David Sassoli se ne va un ottimo interprete della politica, dotato di equilibrio e capace di interpretare con equilibrio e grandissima autorevolezza il ruolo di presidente del Parlamento Europeo“.

Un abbraccio particolare va ai familiari e agli amici più stretti. È una perdita grave per l’Italia e per l’Europa intera, un epilogo drammatico che non ci aspettavamo e che ci rende più poveri. Non perdiamo soltanto un collega e un amico, ma perdiamo un’importante risorsa per il Paese, e oggi, pur nel terribile dolore cui questa notizia ci costringe, dobbiamo fare tesoro dell’esempio rappresentato da David e lavorare sodo per essere all’altezza delle sue qualità e del suo ricordo. Il suo esempio sarà un faro per le generazioni future”, conclude Giarrusso.