Morte Antonella Sicomero, il Garante della Privacy “blocca” TikTok: “Accertare età anagrafica”

Morte Antonella Sicomero, il Garante della Privacy “blocca” TikTok: “Accertare età anagrafica”

PALERMO – La morte di Antonella Sicomero, bambina di soli 10 anni, ha sconvolto l’opinione pubblica. Nella giornata di ieri, al fine di evitare episodi simili – spesso dovuti all’innocenza dell’età -, il Garante della Privacy ha bloccato fino al prossimo 15 febbraio l’utilizzo di TikTok per chi non conferma “con sicurezza l’età anagrafica”.

Antonella, figlia di due operai, viveva in un quartiere popolare di Palermo: a ritrovarla cianotica sarebbero stati i genitori. La piccola, in particolare, si sarebbe chiusa in bagno lo scorso mercoledì, legandosi al collo una cintura per provare una “challenge“.


Una sfida fatale per Antonella, morta per un arresto cardiocircolatorio provocato da asfissia. Ogni tentativo di salvarla si è rivelato vano.

Tra i reati ipotizzati per la scomparsa della giovane, di cui sono stati donati gli organi per volere dei genitori, c’è quello di istigazione al suicidio. Una vicenda ancora tutta da chiarire.