Bimba di un anno e mezzo in overdose, ha ingerito della droga: le sue condizioni di salute

Bimba di un anno e mezzo in overdose, ha ingerito della droga: le sue condizioni di salute

PALERMO – Una bambina di appena un anno e mezzo si trova ricoverata all’ospedale pediatrico “Di Cristina” di Palermo a seguito di una overdose di sostanze stupefacenti.

La piccola, originaria di una località in provincia di Agrigento, è giunta nel nosocomio palermitano accompagna dai genitori. Sono attualmente aperte le indagini della polizia, coordinate dalla Procura per i minorenni, al fine di fare piena luce sulla vicenda.


Le condizioni della bimba sono migliorate. Dopo essere stata ricoverata in Neurochirurgia è stata trasferita in reparto“, dichiara all’Ansa Marilù Furnari, direttore sanitario dell’ospedale.

Non è la prima volta che bambini in tenera età vengono ricoverati per avere ingerito sostanze stupefacenti.

A inizio dicembre 2021 una bimba di 11 mesi era finita in Rianimazione, sempre al “Di Cristina”, dopo aver assaggiato della droga. A distanza di poche ore si era verificato un altro episodio simile.

Immagine di repertorio