Covid, Sicilia in zona bianca ma torna la paura negli ospedali: doppio focolaio nel Palermitano

Covid, Sicilia in zona bianca ma torna la paura negli ospedali: doppio focolaio nel Palermitano

PALERMO – La Sicilia da oggi è in zona bianca ma il Covid continua a essere una realtà presente sul territorio. Nello specifico, nel Palermitano, sono stati individuati due focolai in altrettanti ospedali.

Ben 10 positivi sono stati registrati nel reparto Medicina del Giglio di Cefalù e già la direzione sanitaria sta agendo per evitare la diffusione a macchia d’olio del contagio.


Scoperti anche 11 positivi tra personale medico, paramedico e pazienti ricoverati al Civico di Partinico. L’origine del contagio sarebbe il reparto di Medicina, dove sono stati fermati i nuovi ricoveri e disposta la sanificazione dei locali.

Nel dettaglio, otto operatori medici, di cui un medico coinvolto, e tre i degenti positivi. Si tratta di casi asintomatici.

Fonte foto: ELG21 da Pixabay