Addio a Nicola Aloisi, il 25enne coinvolto in un incidente a Giampilieri è morto dopo una lunga agonia

Addio a Nicola Aloisi, il 25enne coinvolto in un incidente a Giampilieri è morto dopo una lunga agonia

MESSINA – Non ce l’ha fatta Nicola Aloisi, il 25enne coinvolto lo scorso maggio in un grave sinistro stradale a Giampilieri Superiore. Il giovane, ricoverato al Policlinico di Messina, ha esalato l’ultimo respiro dopo 45 giorni di agonia a seguito delle ferite riportate nell’incidente.

L’incidente dello scorso maggio

Insieme a un altro giovane, era stato ricoverato in codice rosso per le ferite riportate a seguito della caduta dalla Vespa su cui viaggiava. Il veicolo era rimasto bloccato sotto l’asse posteriore di un camion e i due avevano risentito l’effetto devastante dell’urto oltre che della caduta disastrosa.



Le condizioni del ragazzo sembravano immediatamente critiche.

Il cordoglio del Comune di Scaletta Zanclea

Il Sindaco e l’Amministrazione comunale esprimono un sentito cordoglio ai familiari tutti per la perdita del caro Nicola Aloisi del quale ne ricordiamo le doti umane e il dolce sorriso speso a favore degli anziani della nostra comunità durante il progetto del Servizio Civile”. Questo è quanto si legge in un post Facebook della pagina del Comune di Scaletta Zanclea.