Covid, la variante africana A27 è in Sicilia: virus isolato sul tampone di un migrante

Covid, la variante africana A27 è in Sicilia: virus isolato sul tampone di un migrante

MESSINA – Ancora in circolazione le varianti Covid che preoccupano e non poco e, soprattutto, continuano a interessare maggiormente la Sicilia.

Al Policlinico di Messina, infatti, è stata individuata la variante africana A27, precedentemente identificata in Slovenia.


Il laboratorio ha isolato il virus su un tampone di un migrante di 16 anni, proveniente dal Sudan e scappato dal centro di Pozzallo (Ragusa), poi ricoverato a Villa Contino. Allo stato attuale, il migrante è negativo e, infatti, è stato dimesso.

Lo studio della variante in laboratorio, però, prosegue dato che – proprio nei giorni precedenti – era stata isolata un’altra variante nigeriana in un 16enne della Guinea, scappato anche lui da Pozzallo.

Immagine di repertorio