Caro carburante, il 4 aprile sciopero degli autotrasportatori. Governo prepara tagli su benzina e diesel

Caro carburante, il 4 aprile sciopero degli autotrasportatori. Governo prepara tagli su benzina e diesel

ITALIA – È fissato per il prossimo 4 aprile lo sciopero nazionale degli autotrasportatori, in protesta per il caro carburante.

Lo stato di agitazione, annunciato dalle federazioni aderenti a Unatras, si è manifestato al termine dell’incontro di ieri sera al Ministero dei Trasporto.


Palpabile, infatti l’insoddisfazione per gli ultimi interventi che il Governo avrebbe deciso di mettere in atto per risolvere il problema.

Già il 14 marzo scorso era stata prospettata l’eventualità di uno sciopero simile, ma la Commissione di garanzia aveva bloccato tutto a causa del mancato rispetto del termine di preavviso di 25 giorni.

Nelle prossime ore il Consiglio dei Ministri varerà un decreto che taglierà i prezzi di benzina e gasolio. Secondo le prime indiscrezioni, l’alleggerimento potrebbe essere compreso tra i 15 e i 20 centesimi.

Immagine di repertorio