Trema la terra in Sicilia, quattro scosse in pochi minuti

Trema la terra in Sicilia, quattro scosse in pochi minuti

TRAPANI – Ben quattro scosse di terremoto nel giro di pochi minuti: dalle 5,47 alle 5,51, la terra trema nel Trapanese.


La prima scossa – di magnitudo 3.1 della scala Richter – è stata avvertita dall’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma alle 5,47 a Vita (TP) a una profondità di 18 chilometri.


La seconda, sempre a Vita (TP), di magnitudo 3.5 alle 5,47 e a una profondità di 15 chilometri.


Il sisma, alcuni minuti dopo, si è spostato a Salemi (TP): la prima scossa è stata avvertita alle 5,48 e poi successivamente alle 5,51. La prima, in ordine temporale, con magnitudo 3.1 e la seconda 2.1; rispettivamente a 18 e 17 chilometri di profondità.



Al momento non si registrano danni a persone e/o cose.

Fonte immagine Ingv