Pieno di droga in casa, consegna barattolo di marijuana ai carabinieri come diversivo

Pieno di droga in casa, consegna barattolo di marijuana ai carabinieri come diversivo

SANTA CROCE CAMERINA – Continuano senza sosta i controlli a tappeto e i servizi di prevenzione e repressione dello spaccio di stupefacenti sul territorio della compagnia di Ragusa. Ieri sera, nel corso di varie attività di perquisizione, un operaio 29enne è stato trovato in possesso di un discreto quantitativo di stupefacente, sicuramente destinato allo spaccio.

L’uomo, già sospettato di traffici illeciti, appena ricevuta la visita dei militari della stazione di S. Croce Camerina e del NORM di Ragusa, ha subito consegnato un barattolo contenente 20 grammi di marijuana, gesto troppo spontaneo e repentino, tanto da insospettire i carabinieri che hanno proceduto all’accurata perquisizione dell’abitazione.




In giro, hanno trovato altri 3 grammi di hashish e due taglierini con la lama intrisa della sostanza e tra le buste della spazzatura altri 800 grammi di marijuana e 9 di hashish.

Sequestrati i taglierini e lo stupefacente, che sarà successivamente analizzato. L’uomo, finora incensurato, è stato messo agli arresti domiciliari su disposizione del pubblico ministero di turno.