Macabra tragedia in via Argentina: uomo cade dal balcone e muore infilzato negli spuntoni di una recinzione

Macabra tragedia in via Argentina: uomo cade dal balcone e muore infilzato negli spuntoni di una recinzione

GELA – Tragedia questa mattina in via Argentina, a Gela (CL), dove un uomo sarebbe deceduto a seguito di una caduta dal balcone di una abitazione.


I carabinieri della locale Stazione tengono le bocche cucite sull’accaduto: “Non possiamo dire nulla, ci stiamo lavorando“, fanno sapere della Sala Operativa.


Quanto accaduto in via Argentina resta ancora un mistero: pare che la vittima, a seguito di caduta, sia rimasta infilzata negli spuntoni di una recinzione.


Secondo quanto riportato dai colleghi del Quotidiano di Gela, non è chiaro se l’uomo – un cinquantenne – sia rimasto vittima di un incidente o abbia deciso volontariamente di gettarsi di sotto.



Sul posto, oltre ai carabinieri, presenti anche i vigili del fuoco e i sanitari del 118. Nonostante l’intervento del personale medico, per il malcapitato non ci sarebbe stato nulla da fare.

Come sempre, vi ricordiamo che sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per ricevere supporto e aiuto psicologico:

  • Telefono Amico 199.284.284;
  • Telefono Azzurro 1.96.96;
  • Progetto InOltre 800.334.343;
  • De Leo Fund 800 168 678.

Immagine di repertorio