“Guarda, c’è un geco sul muro”, invece era un’iguana: curiosa scoperta in villa, intervento dei pompieri

“Guarda, c’è un geco sul muro”, invece era un’iguana: curiosa scoperta in villa, intervento dei pompieri

AGRIGENTO – Bizzarro caso di salvataggio animale avvenuto ad Agrigento, in via Salvatore Carnevale, nel quartiere Villaggio Mosè.

Un uomo, proprietario di una villetta della zona, sarebbe stato incuriosito da qualcosa che somigliava a una lucertola e che si trovava sul muretto dell’abitazione. Il problema è che “quella lucertola” era un po’ troppo cresciuta per gli standard siciliani.



Si sarebbe trattato, infatti, di un’iguana. Tali rettili sono tipici delle zone del Sudamerica e non è cosa da tutti i giorni trovarsene uno in casa, specialmente in Sicilia. Per questo, l’uomo avrebbe chiamato i vigili del fuoco, permettendo così loro di portare in salvo e prestare soccorso all’animale.

Una volta giunti sul posto, i pompieri hanno salvato il rettile con non poche difficoltà. Effettuato il salvataggio, lo avrebbero consegnato a un veterinario. L’animale era di una lunghezza compresa tra i 50 centimetri e il metro. Presumibilmente, date le origini ben lontane dalla Sicilia, sarà scappato da un’abitazione in cui veniva usato come animale domestico o, peggio, sarà stato abbandonato.


Fonte immagine WikiPedia