Disordini allo stadio Massimino: arrestati due tifosi dell’Avellino. LE IMMAGINI

Disordini allo stadio Massimino: arrestati due tifosi dell’Avellino. LE IMMAGINI

CATANIA – Due tifosi dell’Avellino sono stati arrestati dalla Digos di Catania e altri due sono stati denunciati in seguito a dei disordini avvenuti domenica scorsa allo stadio Angelo Massimino in occasione del Match casalingo del Catania contro la formazione irpina.

Ecco le immagini…




[wpvp_embed type=youtube video_code=hwOb444i0ZY width=670 height=377] 

Gli ultras avellinesi avrebbero aggredito alcuni steward che prestavano servizio nel settore ospiti e avrebbero poi tentato di sfondare il cancello di accesso allo stadio.


La squadra tifoserie della Digos di Catania è riuscita a identificare i sostenitori dell’Avellino, che sono stati rintracciati nella città campana.

Uno dei due arrestati è tra i capi storici della curva. 

Commenti