Bomba d’acqua nel Catanese, alberi caduti e strade allagate: disagi per gli automobilisti – VIDEO

Bomba d’acqua nel Catanese, alberi caduti e strade allagate: disagi per gli automobilisti – VIDEO

CATANIA – La forte bomba d’acqua che ha colpito Catania e buona parte del territorio provinciale ha creato non pochi danni e disagi.


Nella trafficata via Fasano a Catania, a causa del forte vento che ha colpito il capoluogo etneo, un albero si è abbattuto bloccando metà della carreggiata. L’arbusto è caduto in corrispondenza di una fermata del BRT dell’AMT e di un semaforo.


Il restringimento della carreggiata ha creato non pochi problemi al traffico veicolare che, in pochi minuti, ha subito forti rallentamenti.


Sul posto, come riferito dalla sala operativa, interverranno nei prossimi minuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Catania.



I danni non riguardino soltanto la città di Catania, bensì anche i comuni alle pendici dell’Etna. Infatti, via Etnea a Tremestieri Etneo, principale nodo stradale del comune, a causa del grande quantitativo di acqua caduto al suolo, si è allagata, rallentando il traffico veicolare.

 

 

Al momento non si registrano feriti.

I pompieri di Catania rendono noto, inoltre, che in sala operativa risultano 35 interventi da espletare. Per lo più si tratta di alberi caduti su strada e su autoveicoli, cornicioni pericolanti.

Ben 8 squadre e 2 autoscale sono impegnate nelle zone più colpite che interessano il territorio dei comuni di Adrano, Biancavilla, Paternò, Misterbianco, Catania, Mascalucia, Gravina e Aci Sant’Antonio.

Una squadra operativa è intervenuta ad Aci S.Antonio per auto in panne bloccata dall’acqua. I pompieri hanno operato anche ad Aci Catena per un albero abbattuto su una proprietà privata.