Ai domiciliari ma beccato in via Delle Finanze, catanese prova a fuggire ma viene arrestato

Ai domiciliari ma beccato in via Delle Finanze, catanese prova a fuggire ma viene arrestato

CATANIA – I carabinieri del Nucleo Radiomobile del comando provinciale di Catania hanno arrestato Fabio Maurizio Borzì, 35 anni, catanese (nella foto sotto), in quanto responsabile di evasione.


Nel corso dei costanti servizi di controllo effettuati per la prevenzione dei reati in genere, in via Delle Finanze, i militari hanno notato la presenza del 35enne.

Quest’ultimo, invece, avrebbe dovuto trovarsi in casa sua, per gli arresti domiciliari. L’uomo, appena accortosi della loro presenza ha cercato di fuggire a piedi.



Ma, purtroppo per lui, il tentativo è stato inutile perché è stato immediatamente raggiunto e ammanettato. Borzì, in attesa della direttissima, è stato ricollocato agli arresti domiciliari.