Anche a Santa Maria La Scala un uomo muore mentre fa il bagno

Anche a Santa Maria La Scala un uomo muore mentre fa il bagno

ACIREALE – Giornate nere per i bagnanti siciliani nel Catanese.

A poche ore di distanza dal decesso di un uomo a San Giovanni Li Cuti, nel borgo marinaro etneo, un’altra vittima si registra nell’acese, esattamente a Santa Maria La Scala.

Uomo mentre fa il bagno a Santa Maria La Scala

A perdere la vita per un malore improvviso mentre si trovava in acqua è stato un uomo di 75 anni. Nonostante i soccorsi per il bagnante non c’è stato nulla da fare: il suo cuore ha cessato di battere nelle acque antistanti un piccolo solarium del lungomare Molino.

Ad accertare il decesso i sanitari del 118, intervenuti insieme ai carabinieri.



Uomo muore a San Giovanni Li Cuti

La vittima di ieri pomeriggio aveva invece una sessantina d’anni. Anche in questo caso la tragedia è avvenuta nel mare antistante un lido balneare della Scogliera di Catania.

La segnalazione è partita da un altro bagnante dello stabilimento. Il corpo senza vita è stato recuperato dal servizio di salvataggio.

Sul posto è intervenuta la polizia. Secondo quanto emerso, l’uomo sarebbe stato colto da un malore mentre si trovava in acqua.

In foto il piccolo solarium di Santa Maria La Scala