Serrata nel controllo del Green Pass nel Catanese: multe salate a chi è sprovvisto della certificazione verde

Serrata nel controllo del Green Pass nel Catanese: multe salate a chi è sprovvisto della certificazione verde

SAN GREGORIO DI CATANIA – Visto il continuo aumento dei positivi sul territorio di San Gregorio di Catania, il sindaco, Carmelo Corsaro, e l’assessore alla Polizia locale, Salvo Cambria, hanno dato indicazioni al comandante della polizia locale, commissario Mario Sorbello, affinché intensificasse i controlli sul rispetto delle norme anti-Covid per il contrasto al diffondersi dei contagi.

Nella mattina di oggi, infatti, due pattuglie di agenti sono state impegnate per un controllo capillare in tutte le attività aperte nel centro urbano per l’accertamento del possesso del Green Pass.


Sono state ispezionate oltre 28 attività commerciali, ed effettuate circa 60 verifiche con l’app VerifcaC19. In totale sono stati elevati due verbali per il mancato possesso della certificazione verde (Green Pass) con sanzioni di importo minimo di 600 euro a un massimo di 1.500 euro.

I controlli – ha dichiarato il comandante Sorbello – saranno ripetuti e continueranno anche nelle prossime giornate. Cercheremo di controllare tutto il territorio nel più breve tempo possibile. Terremo alta l’attenzione – ha concluso Sorbello – tenuto conto dell’aumento dei casi di contagio“.

L’Amministrazione, dunque, non smette di tenere sotto osservazione il territorio. Per domani, per tutta la popolazione scolastica che frequenta gli Istituti scolastici sangregoresi, infatti, è previsto uno screening epidemiologico gratuito per monitorare gli studenti e garantire un rientro in classe in piena sicurezza.