Migranti, la Ocean Viking vicina a Lampedusa. Minore sta male, trasportato a terra dalla Guardia Costiera

Migranti, la Ocean Viking vicina a Lampedusa. Minore sta male, trasportato a terra dalla Guardia Costiera

LAMPEDUSA E LINOSA – Attende ancora un porto sicuro la Ocean Viking, la nave dell’Ong SOS Mediterranee che nei giorni scorsi è stata impegnata in diverse operazioni di salvataggio di migranti in mare. Il mezzo navale si trova a poca distanza da Lampedusa.

Nelle scorse ore, intanto, l’equipaggio ha comunicato che uno degli ospiti a bordo è stato costretto a essere trasportato d’urgenza a terra a causa delle sue precarie condizioni di salute.


Un minore ha dovuto essere evacuato d’urgenza dalla Ocean Viking, con suo fratello più piccolo, su una motovedetta della Guardia Costiera al largo di Lampedusa. Le sue condizioni erano peggiorate durante la notte“, si legge in un messaggio pubblicato sul profilo Twitter dall’organizzazione.

Due giorni addietro altri migranti avevano dovuto abbandonare la nave in quanto affetti “da ustioni da carburante e altre gravi patologie.” Purtroppo, la situazione a bordo della Ocean Viking potrebbe peggiorare nel corso delle prossime ore.

Con il deterioramento delle condizioni meteo marine, il team medico si aspetta un aumento dei problemi di salute tra i 306 naufraghi rimasti a bordo“, precisa l’equipaggio.

Nel pomeriggio di ieri, invece, sono state concluse le operazioni di sbarco a Trapani della Sea Eye 4, la nave dell’omonima Ong tedesca che aveva aspettato per diversi giorni in mare di poter attraccare in Sicilia e far scendere oltre 800 persone salvate in mare.

Fonte foto: Screenshot video Twitter – SOS Mediterranee