Maxi ponte primaverile nelle scuole per il 25 aprile e il primo maggio. Diversi anche gli scioperi

Maxi ponte primaverile nelle scuole per il 25 aprile e il primo maggio. Diversi anche gli scioperi

Maxi ponte primaverile nelle scuole per il 25 aprile e il primo maggio. Diversi anche gli scioperi

PALERMO – Due ponti in arrivo per la gioia, soprattutto ma non solo, degli studenti. Meno contenti tutti quei genitori che saranno costretti a gestire lavoro e bimbi a casa. Parliamo delle scuole chiuse per il ponte del 25 aprile e per quello del primo maggio.


Molte le scuole che, vista la vicinanza delle due festività primaverili, quella appunto della Liberazione e del primo maggio, uniscono i due ponti in un’unica grande pausa di primavera. Diversi gli istituti italiani, infatti, che vedranno i cancelli chiudersi il pomeriggio di martedì 24 aprile, per riaprirsi solo la mattina di mercoledì 2 maggio. Un ponte che dura complessivamente una settimana.


In Sicilia alcune scuole potrebbero decidere di fare ponte dal 21 al 25 o, addirittura di prolungarlo fino a domenica 29, sfruttando così un ponte di quattro giorni. L’alternativa è quella di far ponte dal 25 aprile al 1 maggio, chiudendo anche giovedì 26, venerdì 27 e lunedì 30.

Tuttavia, in caso di maxi ponte, saranno le singole scuole a decidere come procedere: per scoprire quanti giorni gli studenti rimarranno a casa si dovrà quindi attendere la comunicazione ufficiale da parte degli istituti.

A complicare ulteriormente le cose, lo sciopero scuole del 2 e 3 maggio indetto da Anief e Saese. In questo caso, gli alunni riusciranno a tornare a scuola solamente venerdì 4 maggio. Fra i motivi dello sciopero scuola c’è anche la questione economica con la richiesta, peraltro ormai scontata quando altrettanto poco ascoltata dai diversi Governi degli ultimi anni, di allineare gli stipendi all’aumento reale del costo della vita.