Chiude i battenti l'hotel La Torre di Mondello

Chiude i battenti l’hotel La Torre di Mondello

Chiude i battenti l’hotel La Torre di Mondello

MONDELLO – E un pezzo di storia palermitana va via. Chiude l’hotel La Torre di Mondello.


Il triste annuncio arriva dalla direzione dell? hotel. “C’è troppo poco turismo e non riusciamo a far fronte alle spese”, hanno detto. La notizia è arrivata come una doccia ghiacciata ai sindacati di categoria e ventisei dei trentadue dipendenti perderanno il posto di lavoro.


L’hotel chiuderà i battenti d’inverno e diventerà solo stagionale. In sostanza il personale che subirà il licenziamento lavorerà otto mesi l’anno mentre per gli altri quattro mesi di ferie forzate non vi sarà retribuzione e si finirà in cassa integrazione.

Un altro schiaffo che arriva dalla crisi economica che stiamo subendo: meno soldi per il 50% in meno di turisti… il risultato? perdita di posti di lavoro!

Durante la stagione invernale in azione ci saranno solo i manutentori e la dirigenza che dovrà assicurare il mantenimento della struttura molto conosciuta per le sale conferenze, la piscina e lo stabilimento balneare.

I sindacati, di contro, non subiscono la scelta in silenzio e chiedono alla Costa degli Ulivi Spa di impiegare le persone licenziate negli altri alberghi della catena.