Coronavirus e istruzione, ipotesi scuole chiuse fino al 6 aprile: i possibili scenari

Coronavirus e istruzione, ipotesi scuole chiuse fino al 6 aprile: i possibili scenari

Coronavirus e istruzione, ipotesi scuole chiuse fino al 6 aprile: i possibili scenari

PALERMO – Novità sulla chiusura delle scuole disposta dal decreto legge sull’emergenza Coronavirus: sembrerebbe che la chiusura potrebbe prolungarsi oltre il 15 marzo, quasi sicuramente nelle zone contagiate e probabilmente anche nel resto d’Italia.


Il presidente del Consiglio superiore di Sanità Franco Locatelli avrebbe dichiarato che questa eventualità potrebbe verificarsi, che non sarebbe così “surreale” se capitasse uno scenario simile, ma che la situazione deve essere valutata giorno per giorno.


La data del 15 marzo, infatti, sarebbe solo una data indicativa e necessaria a controllare l’avanzamento dell’epidemia: si ipotizza un prolungamento della chiusura fino al 6 aprile o – in scenari ancora più gravi – fino al 4 maggio.

A preoccupare sono soprattutto gli esami di terza media e di Maturità: ci si chiede, infatti, come faranno i ragazzi a raggiungere il monte ore necessario all’ammissione ai test finali e se riusciranno a svolgerli. Tutto dipenderà dalla durata delle misure di emergenza: potrebbe essere sospesa, per quest’anno, la necessità di svolgere le prove Invalsi e l’attività di alternanza scuola-lavoro per poter accedere all’esame.