Violenza sulle donne: Raffaella Mauceri parla del femminicidio

Violenza sulle donne: Raffaella Mauceri parla del femminicidio

SIRACUSA – 25 novembre: giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Per l’occasione la rete antiviolenza di Raffaella Mauceri dà vita a numerose iniziative incentrate sul femminicidio.

L’Onu ha deciso di proclamare giornata mondiale per l’eliminazione della violenza sulle donne il 25 novembre, ciò significa che gli stati hanno riconosciuto che la violenza sulle donne è un fenomeno mondiale e che essendo un reato di alta gravità va eliminato.

Il programma si apre sabato 21 novembre a villa Reimann dove si terrà un seminario su “Il Centro antiviolenza come scuola di pensiero“, tenuto dalla stessa Raffaella Mauceri e con l’inserimento di un documentario sul femminicidio storico.

Si proseguirà il 23 novembre a Melilli, nell’Istituto Carta, alle ore 17,00, dove si terrà un colloquio tra Raffaella Mauceri e le avvocate Ester Malvagna e Marzia Aliano. Giorno 24 novembre a Lentini all’archivio storico, in via Teocle alle ore 18,00, si parlerà di “Politiche di genere e femminicidio” a cura del Forum PD in collaborazione con il Centro antiviolenza “Agave“.

Mercoledì 25 novembre, il giorno più atteso, vi saranno due manifestazioni: la prima a Pachino, ore 9,00, con la marcia studentesca con gli ombrelli rossi, alle ore 10,00, si proseguirà con “No more tears“al cine Politeama con interventi di Aurora Frazzetto, del giudice Scavone e di Luisa Ardita, sorella della povera Eligia, una delle numerose vittime.

La seconda manifestazione si terrà a Siracusa, alle ore 17,30, nella sala multimediale di via Brenta 42. Lì avrà luogo il recital “La trilogia dell’amor-te” nel quale le attrici Gisella Calì e Barbara Cracchiolo e l’attore Sebastiabno Cimino reciteranno i monologhi della trilogia di Francesco Oliveri. In sala sarà possibile ammirare l’esposizione fotografica di Antonio TerranovaEspressioni di Donna“.

Vi sarà una replica del recital giorno 26 novembre nella Biblioteca comunale priolese alle ore 18,30.

Le manifestazioni non terminano qui. Sempre giorno 25 novembre ad Avola, il Centro “Doride” sarà luogo di un altro incontro. Si proseguirà il 28 novembre, Raffaella Mauceri terrà un corso di formazione SIGEF rivolto alla stampa ragusana su “Violenza di genere e mass media“.

Per concludere in bellezza, il 30 novembre ad Augusta verrà promosso uno spettacolo di beneficenza.

Commenti