Illuminazione a costo zero a Palermo

Illuminazione a costo zero a Palermo

PALERMO – Il progresso tecnologico ha fra i tanti aspetti positivi quello del risparmio; l’hanno capito a Palermo dove, nelle zone prive di impianti di pubblica illuminazione e nei giardini pubblici, saranno installati lampioni fotovoltaici con luci LED. La collaborazione tra il Comune del capoluogo e l’Amg Energia Spa darà vita ai primi test già dai prossimi giorni. 

L’azienda dell’energia avvierà infatti i test di due strutture per una sperimentazione che dovrebbe durare quattro settimane, i luoghi interessati saranno due siti della città non illuminati: piazza Russia e il Giardino Inglese. 

I lampioni di prova arriveranno ad Amg all’inizio della prossima settimana e, considerando i normali tempi di tecnici di montaggio, saranno posizionati entro la prima settimana di novembre. 

Si tratta di due lampioni che rispondono ad esigenze diverse: uno, stradale, adatto per ampie vie, l’altro, di arredo urbano, progettato per l’illuminazione di parchi e piste ciclabili. La luce emessa, bianca con una tonalità media, soddisfa i requisiti prestazionali illumino-tecnici per l’illuminazione stradale in Italia.

Mario Pagliaro, presidente di Amg Energia, ha inoltre spiegato che se la sperimentazione avrà il successo sperato si darà vita ad un progetto più su ampia scala, per sfruttare al meglio tutti i raggi solari che riscaldano Palermo.

 

Commenti