Pacco galleggiante sospetto in mare: all'interno 30 kg di hashish. Indagini in corso - IL VIDEO

Pacco galleggiante sospetto in mare: all’interno 30 kg di hashish. Indagini in corso – IL VIDEO

Pacco galleggiante sospetto in mare: all’interno 30 kg di hashish. Indagini in corso – IL VIDEO

TRAPANI – Nella giornata di ieri, i carabinieri della compagnia di Trapani hanno posto sotto sequestro un carico di droga rinvenuto, sotto segnalazione di privato cittadino, nel tratto di mare antistante l’imboccatura del porto della città all’interno di un pacco ben sigillato.


Nelle prime ore del pomeriggio è giunta, presso la locale Centrale Operativa, la segnalazione dell’avvistamento di un grosso pacco galleggiante a circa tre miglia a largo del porto di Trapani in direzione dell’isola di Favignana. In pochi minuti una motovedetta della compagnia di Trapani è giunta sul posto localizzando il pacco, il quale si è presentato in ottimo stato di conservazione e ben sigillato.


All’interno del pacco i militari dell’Arma hanno rinvenuto 300 panetti di sostanza stupefacente del tipo hashish, confezionati con cellophane e nastro adesivo, per un peso complessivo di 30 kg. Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro, assunto in carico e debitamente custodito in attesa di essere versato presso il competente ufficio corpi di reato.

Sono scattate cosi le indagini dei carabinieri per cercare di risalire al mittente o al destinatario del pacco ritrovato.

Ennesimo carico di droga, rinvenuto dai carabinieri del comando provinciale di Trapani, contenente sempre lo stesso quantitativo della stessa sostanza stupefacente, come quelli trovati arenati sulle spiagge di Marsala e Marinella di Selinunte i primissimi giorni del 2020.