È Alessandro Campo il giovane trovato morto a Favignana: due giorni prima aveva fatto il vaccino

È Alessandro Campo il giovane trovato morto a Favignana: due giorni prima aveva fatto il vaccino

FAVIGNANA – Alessandro Campo è il 25enne trovato morto a Favignana nel suo appartamento. Il giovane era un lavoratore stagionale di origini palermitane, trasferitosi nella maggiore delle Isole Egadi per svolgere la sua mansione durante il periodo estivo.

carabinieri hanno avviato le indagini per stabilire le cause e l’ora esatta del decesso, anche se l’ipotesi privilegiata sarebbe quella del malore improvviso. Nessun segno di violenza sul corpo del 25enne.


Sulla pagina Facebook dell’associazione palermitana Contrariamente si legge: “Un giorno molto triste per la facoltà di Giurisprudenza. È scomparso a seguito di un arresto cardiaco. Lo ricordiamo oggi per la sua perseveranza, per la sua perspicacia, per il suo essere Alessandro. Non si è mai tirato indietro nell’aiutare i suoi colleghi e in qualsiasi materia dava il meglio di sé con ottimi risultati, perché la sua, per il diritto, era vera passione. Oggi Contrariamente e tutta la popolazione studentesca ricordano un collega, e un amico. Ci uniamo al cordoglio della famiglia“.

Emergono, però, ulteriori dettagli sui quali si concentreranno gli accertamenti futuri: pare che il giovane sia stato vaccinato due giorni prima del decesso con il siero Pfizer (prima dose). Si indagherà anche per eventuali correlazioni tra la morte e il vaccino.