Coronavirus Sicilia, primo caso di variante sudafricana confermato: contagiato un uomo

Coronavirus Sicilia, primo caso di variante sudafricana confermato: contagiato un uomo

MAZARA DEL VALLO – Si registra il primo caso di variante sudafricana del Covid in Sicilia: è accaduto nelle scorse ore a Mazara del Vallo, in provincia di Trapani.

Il contagiato sarebbe un marittimo di 32 anni, che per due mesi ha vissuto in Africa per lavoro.


Rientrato in Italia lo scorso 11 febbraio, era risultato negativo al tampone eseguito all’aeroporto di Palermo. Nei giorni seguenti, però, l’emergere dei primi sintomi (febbre e tosse in primis) avrebbero costretto l’uomo a sottoporsi nuovamente a controlli. Questa volta, purtroppo, l’esito del tampone è stato positivo al Coronavirus.

Per il 32enne e la moglie, anche lei positiva, è stato disposto l’isolamento domiciliare. Il campione è stato inviato al Policlinico di Palermo dall’Asp di Trapani per ulteriori analisi.

Immagine di repertorio