Palermo, a Benevento con pochi dubbi: le probabili formazioni - Newsicilia

Palermo, a Benevento con pochi dubbi: le probabili formazioni

Palermo, a Benevento con pochi dubbi: le probabili formazioni

PALERMO – A conclusione di una settimana che ha visto, tra indiscrezioni, conferme e smentite, come argomento centrale negli affari del Palermo la trattativa calda con York Capital per la cessione della società, i rosa vanno a Benevento per un altro importante incontro con una delle dirette concorrenti alla promozione in Serie A.

Nella speranza che si riveda domenica sera il Palermo bello, grintoso e senza paura vittorioso lunedì scorso contro il Verona, mister Stellone sembrerebbe intenzionato ad apportare pochissime modifiche alla formazione titolare, mantenendo comunque inalterato il modulo 4-3-1-2.



Più che dubbi sarebbero alternative quelle sulle quali l’allenatore rosa sembra stia riflettendo. La principale riguarda Falletti: l’uruguaiano, in ottima forma prima dell’infortunio rimediato contro il Carpi, potrebbe essere schierato sulla trequarti al posto di Trajkovski, per dare maggiore vitalità al settore.

Mentre nessun dubbio, né alternativa si prefigura per il centrocampo, dove appare scontata la presenza contemporanea di Murawski, Jajalo e Haas, in difesa, vista l’indisponibilità di Bellusci per squalifica, dovrebbe rientrare Rispoli a destra, con Szyminski centrale a fianco di Rajkovic e Aleesami sulla fascia sinistra. Qui le alternative potrebbero essere Pirrello al posto di Szyminski e Mazzotta al posto di Aleesami.


Ricapitolando Palermo, probabilmente, in campo con Brignoli; Rispoli, Szyminski, Rajkovic, Aleesami; Murawski, Jajalo, Haas; Falletti; Nestorovski, Puscas. Il Benevento, reduce da due vittorie consecutive, dovrebbe essere schierato “a specchio” da Bucchi, con il 4-3-1-2 formato da Montipò; Maggio, Antei, Caldirola, Improta; Del Pinto, Viola, Bandinelli; Ricci; Coda, Armenteros.

Per rimanere sempre aggiornato scarica la nostra app.