Siracusa, dai furti nelle spiagge alle evasioni dei domiciliari: in carcere 46enne

Siracusa, dai furti nelle spiagge alle evasioni dei domiciliari: in carcere 46enne

SIRACUSA – Finiscono con il carcere i furti in spiaggia e le fughe dai domiciliari commesse da un siracusano 46enne, arrestato dai carabinieri di Ortigia, a Siracusa, pochi giorni fa.

I militari dell’Arma hanno scoperto, tramite l’analisi delle immagini dei sistemi di videosorveglianza cittadina, che l’arrestato oltre a una serie di furti di zaini in spiaggia per i quali era domiciliari, era evaso e aveva rubato un monopattino elettrico parcheggiato per strada.


A seguito delle violazioni, l’autorità giudiziaria ha disposto nei suoi confronti l’aggravamento della misura cautelare e la detenzione al carcere Cavadonna di Siracusa.