Dimentica il freno a mano e cade nel porticciolo, serata “movimentata” a Marzamemi

Dimentica il freno a mano e cade nel porticciolo, serata “movimentata” a Marzamemi

PACHINO – Ieri sera, venerdì 3 dicembre, poco dopo le 22, in piazza Balata a Marzamemi, frazione balneare di Pachino (Siracusa), un uomo ha dimenticato di inserire il freno a mano e l’auto è finita in mare.

Il protagonista della disavventura aveva deciso di fare un giro nel borgo marinaro, e ha voluto parcheggiare la sua autovettura, una Citroen, nel piazzale Balata, che è sito nel “cuore” del centro storico della frazione marinara del comune di Pachino (SR).


Una zona continuamente interdetta al traffico veicolare ed in cui non si potrebbe transitare e sostare tranne che per motivi conclamati di lavoro.

Al momento in cui è arrivato a parcheggiare l’auto, stando a quanto ha riferito alle Forze dell’Ordine, ha dimenticato di inserire il freno a mano. L’auto è così scivolata direttamente in mare, nello specchio acqueo del porticciolo.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Noto e gli agenti del commissariato di polizia di via Tafuri. Non sono stati registrati feriti; all’interno dell’abitacolo della vettura finita in mare, al momento della caduta, non erano presenti passeggeri al suo interno.