Santa Lucia, festa a Siracusa: assembramenti in piazza Duomo nonostante le restrizioni- FOTO

Santa Lucia, festa a Siracusa: assembramenti in piazza Duomo nonostante le restrizioni- FOTO

SIRACUSA – Oggi si festeggia Santa Lucia, un momento di giubilo per i siracusani, che però quest’anno non vedranno la Santa, a causa del Covid, in giro per le strade. Però, nonostante le restrizioni e il contingentamento degli ingressi in Cattedrale, si sono registrati assembramenti in piazza Duomo.

Quest’anno, a causa dell’emergenza Coronavirus, niente processione di Santa Lucia, come da tradizione, lungo le strade del capoluogo aretuseo. Il simulacro per quest’anno, infatti, non è andato tra i fedeli lungo la città, ma è rimasto in Cattedrale dove, tra l’altro, questa mattina, è stata celebrata la messa, officiata dal nuovo arcivescovo Francesco Lo Manto.


Al fine di evitare la diffusione del virus, la chiesa non era stracolma, come accade ogni anno, bensì l’ingresso alla messa è stato contingentato, per un massimo di 100 fedeli.

Ma se da un lato l’Arcidiocesi ha messo in atto tutte le misure di prevenzione, dall’altro i fedeli non avrebbero rispettato le basilari norme di distanziamento. Infatti, al fine di poter accedere in Cattedrale, numerose persone si sarebbero ammassate in fila e in attesa lungo tutta piazza Duomo, creato, così un vero e proprio assembramento, pericoloso in termini di trasmissione del Coronavirus.

Il prossimo momento focale della festa sarà alle ore 18, quando le Reliquie di Santa Lucia verranno trasportate dal presidente della Deputazione della Cappella di Santa Lucia, Pucci Piccione, nella Basilica di Santa Lucia dove nei giorni scorsi è stata sistemata la tela del Caravaggio “Il Seppellimento di Santa Lucia”.

In occasione dell’ottava, poi, le reliquie torneranno in Cattedrale.

Fonte immagini: Facebook – Gabriele Carmelo Morale FdCh