Sicilia, forte vento ed acquazzoni improvvisi: tutta colpa della Shelf Cloud

Sicilia, forte vento ed acquazzoni improvvisi: tutta colpa della Shelf Cloud

PALERMO – Così come era stato preannunciato dall’ultimo bollettino meteo, questa mattina temporali e piogge si sono abbattuti sulla Sicilia. Nelle ultime ore sono stati registrati forti acquazzoni nella provincia di Catania: precipitazioni a Gravina di Catania, Misterbianco e Adrano, ma anche la costa di Acireale è stata colpita da un temporale. Nella zona di Riposto sarebbero stati registrati pioggia intensa e forte vento.


Al momento pare che in provincia di Catania la situazione sia sotto controllo e che le piogge non abbiano procurato gravi danni a cose o persone.

Tutta la giornata di oggi sarà caratterizzata da una forte instabilità che porterà addensamenti nuvolosi e piogge su tutto il territorio dell’Isola a causa di una perturbazione atlantica che sta attraversando il Meridione.


Particolarmente colpite le zone del Messinese e il versante Ionico. Durante il pomeriggio si assisterà a un lieve miglioramento che interesserà la zona Occidentale e Centrale dell’Isola. Le temperature potrebbero subire un lieve calo. I mari saranno per lo più mossi o molto mossi.

La “colpa” delle avverse condizioni meteo pare sia da accreditare alla Shelf Cloud, la cosiddetta nube a mensola che si può generare anche in caso di intense avvezioni fredde con lo scontro con masse d’aria più umide e calde.

Fonte foto Alessandra Fichera Facebook